/Calciomercato: Rassegna del 26 Maggio
Calciomercato del 26 maggio

Calciomercato: Rassegna del 26 Maggio

Calciomercato tra accordi, trattative e contatti, i club di Serie A effettuano i primi movimenti di mercato.

Altra giornata volta al termine, altre trattative ed ufficialità, non una giornata di calciomercato particolarmente attiva, ancora una volta sono tanti i nomi che circolano ma si tratta spesso di sole voci di corridoio, ecco dunque un riepilogo del calciomercato del 26 maggio.

Sul fronte nerazzurro di Milano si pensa a sostituire la probabile partenza di Murillo, calciatore che conta diversi club europei interessati, la cui cifra di vendita dovrebbe attestarsi intorno ai 25 milioni di euro, ed il nome in lizza è quello di Bruma del PSV. Nel frattempo però dalla Turchia parla l’agente di Erkin che dichiara ci sia già un accordo con l’Inter che però non sarebbe l’unica opzione. Per quanto riguarda il mercato in uscita, forte è l’interesse del neo tecnico del Torino Sinisa Mihajlovic, per Eder.

Il Milan, alle prese con le trattative con gli investitori cinesi, pensa anche al mercato e nello specifico è alla ricerca di una punta, l’idea sembrerebbe essere Leonardo Pavoletti, bomber del Genoa e rivelazione del campionato da poco terminato.

A Torino, sponda bianconera, il mercato è sempre infuocato, dopo le voci che parlavano di trattative in corso con il Barcellona per Dani Alves e Mascherano, parla Marotta che non smentisce ne conferma alcuna trattativa e pone il discorso sullo stesso piano per quanto riguarda Pjanic e Gomes sostenendo che la rosa sia in ogni caso già ultra competitiva.
Nonostante queste sua parole altre voci sono circolate e riguardano la trattativa per Berardi, voci smentite dallo stesso agente che afferma non esserci nulla al momento ed un interessamento per Kovacic, centrocampista ex-Inter attualmente in forza al Real Madrid.

Il Napoli di Sarri sta vagliando attentamente diversi nomi per procedere al rinforzo volto alla partecipazione in Champions League conquistata al termine del campionato. Dall’Olanda Klaassen sembra smentire ogni voce a proposito di una possibile trattativa, al suo posto il Napoli starebbe pensando a Bertolacci. Rimangono vivi i contatti per Herrera ma al momento nessuna novità, il Sassuolo starebbe spingendo per cedere Vrsaljko al Napoli e parrebbe esserci già l’accordo che includerebbe Duvan Zapata come contropartita. Sempre tanti gli interessi dalle big europee per i pezzi pregiati del club partenopeo, in particolare l’Arsenal starebbe insistendo su Koulibaly mentre Mourinho vorrebbe portare Higuain allo United.

A Roma, i giallorossi devono fare i conti con un interessamento del Manchester United per il giovane nazionale italiano Florenzi e per Manolas, per i quali sarebbe addirittura pronta un’offerta pari a 70 Milioni. Allo stesso tempo sembra essere in stallo la questione Pjanic sempre in merito alle dichiarazioni di Marotta. Alto interesse sembra avere il club capitolino nei confronti di Jesè del Real Madrid, operazione costosa, e di Caceres, giocatore che non rientra più nei piani della Juventus, conteso però anche dal Milan.

A Firenze i viola si muovono e sembrano cercare elementi per il reparto centrale, i nomi che spiccano sono quelli del bolognese Amadou Diawara e di Missiroli del Sassuolo che nella giornata odierna ha dichiarato proprio di essere stato cercato dai toscani.
Sempre in Toscana gli azzurri dell’Empoli, dopo aver ufficializzato l’allenatore Martusciello che subentra a Giampaolo, hanno puntato Manuel Pasqual, capitano della Fiorentina, il quale ha ammesso di essere stato contattato. Anche la Sampdoria sembra però essere interessata al centrocampista della viola Pasqual e potrebbe rendere non facile un’eventuale trattativa con l’Empoli.
Il neopromosso Cagliari al suo ritorno in Serie A starebbe pensando a Britos, difensore attualmente in forza al Watford che ha però già esperienza nel campionato italiano con Bologna e Napoli, ed a Pizarro, tornato lo scorso anno in Cile con i Wanderers, conteso però dall’Udinese con la quale ha già giocato dal 2001 al 2005.