/Euro 2016 l’Irlanda del Nord piega l’Ucraina
Euro 2016 Ucraina-Irlanda del Nord

Euro 2016 l’Irlanda del Nord piega l’Ucraina

Dopo la chiusura del Girone B alle 15, ci si prepara all’apertura del secondo turno del Girone C con la sfida che mette a confronto Ucraina ed Irlanda del nord. A Lione le due squadre scendono in campo per riscattare le rispettive sconfitte con Germania e Polonia che a loro volta saranno una contro l’altra questa sera alle 21 a St.Denis.

CRONACA:

Prima occasione di una gara a ritmi bassissimi che arriva al 24′ ed è per l’Ucraina con Rakitsky che prova il tiro dalla distanza, il pallone è però centrale e McGovern non ha problemi.

al 34′ l’Irlanda del nord in un’azione insistita prova a cercare più volte la porta ma viene continuamente fermata fin quando il pallone non viene deviato finendo in calcio d’angolo. Sugli sviluppi del calcio d’angolo si fa trovare pronto Cathcart che colpisce e manda a lato di pochissimo.

Al 40′ Jamie Ward propone in area un ottimo pallone ma il tentativo viene fermato della difesa gialloblu.

Fine di un primo tempo dalle pochissime emozioni, il punteggio è fermo sullo 0 a 0.

48′, Seleznyov salta più alto dei difensori ed impatta il pallone da corner, il suo colpo di testa esce però di pochi centimetri a lato.

Cambia il risultato al 51′ Punizione dalla sinistra, palla che arriva nel mezzo e McAuley che stacca di testa insaccando il pallone alla destra del portiere. Vantaggio per l’Irlanda del Nord, 0 a 1!

Tenta subito la reazione l’Ucraina al 51′, Seleznyov si libera nell’area ed impatta il pallone che arriva da punizione, nessun problema però per McGovern reattivissimo.

Incontro sospeso per un minuto dall’arbitro al 58′ per le avverse condizioni meteo.

Al 71′ occasione per l’Ucraina, palla lanciata verso l’area che viene respinta e finisce sui piedi di Kovalenko che calcia col destro alto di pochissimo!

All’89’ Yarmolenko prova un gran tiro dalla distanza ma ancora McGovern si supera e para!

Al 97′ arriva il raddoppio degli irlandesi, pallone che arriva precisamente sui piedi di McGinn dopo un rimpallo, l’attaccante non ci pensa due volte e la piazza nell’angolino basso, 2-0 Irlanda del Nord e partita chiusa!

UCRAINA (4-2-3-1): Pyatov; Fedetsky, Khacheridi, Rakitsky, Shevchuk; Sydorchuk (dal 76′ Garmash), Stepanenko; Yarmolenko, Kovalenko (dall’83’ Zinchenko), Konoplyanka; Selenyov (dal 71′ Sozulya). All. Fomenko.
IRLANDA DEL NORD (4-5-1): McGovern; Hughes, Cathcart, J. Evans (dal 93′ McNair) ; Ward (dal 69′ McGinn), C. Evans, Davis, Norwood, Dallas; Washington (dall’84’ Magennis). All. O’Neill.
MARCATORI: McAuley 51′ McGinn 97′ (I)
AMMONITI: Seleznyov 40′ Sydorchuk 67′ (U) Ward 63′ Dallas 87′ Evans 95′(I)
ESPULSI:-

Classifica Girone C:
Germania 3*
Polonia 3*
Irlanda del Nord 3
Ucraina 0

*Una gara in meno (Questa sera Germania-Polonia ore 21:00)

Prossimo turno Girone C:
Ucraina-Polonia
21 Giugno ore 18:00
Irlanda del Nord-Germania 
21 Giugno ore 18:00